MTB Elettrica: le Migliori Mountain Bike Elettriche a Pedalata Assistita
Posted in Guide

In questo articolo ti guideremo attraverso il processo di acquisto di una MTB elettrica, spiegando cosa fanno e cosa no, fino a raccomandare biciclette specifiche per le tue necessità di “guida”.

Qualità
La più affidabile
La Più Potente
Con Cambio Shimano
Pedalata a 4 Regolazioni
La Più Performante
Anteprima
cooshional Bicicletta mountain bike elettrica mtb...
cooshional Bicicletta elettrica pieghevole...
NCM Moscow Bicicletta elettrica Mountainbike,...
Atala Bici elettrica B-Cross PRO 29'' 9v taglia 41...
BMW CRUISE E-BIKE
Watt
250 W
500 W
250 W
250 W
252 W
Prezzo
Attualmente non disponibile
819,99 EUR
1.299,00 EUR
477,00 EUR
1.307,00 EUR
Qualità
La più affidabile
Anteprima
cooshional Bicicletta mountain bike elettrica mtb...
Watt
250 W
Prezzo
Attualmente non disponibile
Migliore Offerta
Qualità
La Più Potente
Anteprima
cooshional Bicicletta elettrica pieghevole...
Watt
500 W
Prezzo
819,99 EUR
Migliore Offerta
Qualità
Con Cambio Shimano
Anteprima
NCM Moscow Bicicletta elettrica Mountainbike,...
Prodotto
Watt
250 W
Prezzo
1.299,00 EUR
Migliore Offerta
Qualità
Pedalata a 4 Regolazioni
Anteprima
Atala Bici elettrica B-Cross PRO 29'' 9v taglia 41...
Watt
250 W
Prezzo
477,00 EUR
Migliore Offerta
Qualità
La Più Performante
Anteprima
BMW CRUISE E-BIKE
Watt
252 W
Prezzo
1.307,00 EUR
Migliore Offerta

 

Mountain Bike Elettriche

 

MTB Elettrica: l’Apice del Divertimento

Andare in mountain bike significa divertirsi, giusto?

Significa uscire, goderti i grandi spazi aperti, esercitare il tuo corpo e liberare la mente.

Cosa succederebbe se ti dicessimo che esiste un tipo di mountain bike che ti consente di andare più lontano, più velocemente e di divertirti ancora di più? Ovviamente stiamo parlando della bicicletta elettrica, o, meglio ancora, della mountain bike elettrica.

 

Bici MTB Elettrica: per pedalare ogni giorno

Mentre tutte le nostre vite diventano più frenetiche e noi lottiamo sempre più per destreggiarci tra lavoro e pressioni familiari, l’e-bike è la soluzione perfetta per rilassarsi e liberare la mente.

In più, riavvolge anche l’orologio biologico: ti sfidiamo a cavalcare una MTB elettrica e non passare tutto il tempo a ridacchiare come un ragazzino di scuola.

 

Le Nuove Mountain Bike Elettriche: più Leggere e Scattanti

È vero che le prime e-bike erano pesanti, macchinose e, una volta superato il fattore novità del motore, poco coinvolgenti.

Ma il ritmo di sviluppo è stato, beh … Alla velocità della luce!

Ormai, gli ultimi modelli di mountain bike elettriche si manovrano agilmente quanto le bici tradizionali.

 

Bici Elettriche MTB: la Nuova Frontiera del Ciclismo

Con motivi sempre più convincenti per sperimentare i vantaggi delle e-bike, abbiamo realizzato questo articolo ricco di informazioni su come ottenere il massimo da una mountain bike elettrica.

MTB elettrica

Qualche nodo da sciogliere

Se c’è una categoria di mountain bike che cattura l’opinione più di ogni altra èquella delle MTB elettriche.

È un dibattito complesso che si inasprisce ulteriormente a causa di problemi relativi all’accesso alla terra, alla salvaguardia dei sentieri e persino alla legislazione che regola la velocità massima delle biciclette.

Visto che stai leggendo questo articolo, è probabile che tu sia uno di un numero crescente di ciclisti che hanno abbracciato appieno la nuova tecnologia e le possibilità di guida che le mountain bike a pedalata assistita hanno aperto sia ai giovani che ai vecchi piloti.

 

MTB elettriche: una tecnologia in continuo miglioramento

Indipendentemente dal lato della recinzione in cui ti trovi, c’è una cosa su cui tutti possiamo essere d’accordo: le bici elettriche, MTB o ibride, sono un focolaio di sviluppo tecnologico.

I progressi sono così rapidi che, per molti aspetti, sembra di nuovo l’alba della mountain bike.

Molti brand come Bosch stanno entrando nel mercato e grandi marchi come Fox, SRAM e Shimano si stanno cimentando nello sviluppo di componenti su misura per le mountain bike elettriche.

 

MTB Elettriche: le Domande da Porsi per Scegliere Quella Giusta

Per essere sicuro di scegliere la MTB elettrica più adatta a te, ci sono alcuni fattori da considerare. Ecco quali sono le domande da fare, e da farsi, per essere sicuro di fare la scelta giusta.

1- Quale Uso Vuoi Fare della Tua MTB Elettrica?

Preferisci usare la tua mountain bike elettrica per una piacevole passeggiata attraverso la natura? Vuoi pedalare su strade sterrate o sentieri stretti? Vuoi vivere all’aria aperta, scoprire nuovi posti e essere preparato per tutte le eventualità?

Allora ti ci vuole una mountain bike elettrica off – road dotata di componenti funzionali e affidabili e, naturalmente, di una buona maneggevolezza.

Anche la capacità della batteria è importante, a seconda che si desideri effettuare lunghe escursioni giornaliere o una breve passeggiata dopo il lavoro.

 

2- Quale Deve Essere il Budget per Acquistare una Buona MTB Elettrica?

La qualità ha un prezzo.

Per una buona bici mountain bike elettrica, dovresti calcolare di spendere tra i 1000 e i 4000 euro.

Se si risparmia denaro nel posto sbagliato, spesso lo si spende più tardi, poiché componenti economici e scadenti si consumano più velocemente o si rompono e devono essere sostituiti.

 

3 – Sospensioni Rigide o Forcella Ammortizzata?

Non esistono motivi davvero validi per guidare una mountain bike elettrica con sospensioni rigide a meno che, naturalmente, non si pedali solo su strade ben tenute o in città.

A parte l’essere più economiche rispetto a quelle ammortizzate, le mountain bike elettriche con sospensioni rigide non offrono alcun vantaggio rispetto a quelle con sospensioni complete per l’utilizzo fuori strada.

Per quanto riguarda il comfort, la sicurezza, la trazione e la versatilità, le mountain bike elettriche completamente ammortizzate sono imbattibili.

 

4 – Quale Tipo di Batteria per MTB con Pedalata Assistita è Adatta alle mie Esigenze?

Prima di acquistare una MTB elettrica, devi considerare i posti in cui puoi caricare la sua batteria.

Se non ci sono prese di alimentazione nelle vicinanze del tuo spazio di parcheggio futuro, la batteria deve essere rimovibile.

Alcune bici elettriche MTB hanno una batteria ricaricabile integrata e quindi non saranno adatte se non hai un garage o non hai la possibilità di portarle in casa.

Un altro vantaggio dei pacchi batteria rimovibili è che se devi portare la bici di sopra o se occasionalmente vuoi trasportarla in auto, è molto più leggera e facile da spostare senza la batteria collegata, oltre che più sicura.

 

5 – Quale Capacità Deve Avere la Batteria della mia MTB Elettrica?

Le batterie delle attuali MTB con pedalata assistita hanno una capacità della batteria compresa tra 250 e 1.000 Wh.

Usi la bicicletta MTB elettrica per brevi gite dopo il lavoro o per escursioni che durano anche un giorno intero?

La capacità della batteria richiesta dipende dalla lunghezza e dalle condizioni del percorso, dal livello di supporto, dal peso del pilota e da molti altri fattori.

Non è possibile fare una dichiarazione generale sulla capacità della batteria e sulla portata di una MTB elettrica.

Le dichiarazioni dei produttori sulla gamma o sui test di laboratorio di altre riviste dovrebbero essere prese con molta cautela, poiché possono discostarsi un po’ dalla realtà.

 

Un esempio concreto

Ecco alcune linee guida approssimative: con un peso del ciclista di 80 kg, una batteria da 500 Wh è sufficiente per le passeggiate su strade collinari ghiaiose e strade forestali di circa 40 km in modalità tour; con la MTB a pedalata assistita in modalità turbo, riuscirete a percorrere circa 30 km.

Sulle strade pianeggianti con poche salite potrai percorrere 50 km in modalità tour.

Gli ingegneri di Bosch hanno messo a disposizione sul loro sito web un valido calcolatore del range che consente di definire molti parametri individuali per ottenere una buona stima dell’intervallo di durata della batteria della tua e – bike MTB.

Se vuoi pedalare più lontano e più a lungo portando una seconda batteria nello zaino, è meglio usare una bicicletta con un pacco batterie esterno (per ovvi motivi).

Le batterie standard sono più compatte e più facili da trasportare.

Alcuni produttori come BULLS, Haibike, FOCUS e Riese & Müller producono anche biciclette elettriche che hanno la possibilità di montare una batteria aggiuntiva all’interno o sul telaio, aumentando la capacità della batteria tra 750 -1.000 Wh.


6 – Quali Sono le Misure Giuste per le Route di una Bici MTB Elettrica?

Il 27,5” si è affermato come misura standard per le MTB a pedalata assistita da fuori strada: ruote da 27,5 “abbinate a pneumatici larghi da 2,5” a 3,0 “.

Per i piloti particolarmente alti, le ruote da 29″ sono un’alternativa eccitante. Tuttavia, le gomme dovrebbero anche essere larghe almeno 2,4 “.

Alcuni produttori stanno ora optando per una combinazione di 29 ” nella parte anteriore e 27.5” nella parte posteriore: una combinazione sensata di maneggevolezza e grip elevati che saranno sicuramente visti più spesso in futuro.

Gli pneumatici larghi sono anche vantaggiosi per le bici elettriche da trekking e le MTB elettriche che sono prevalentemente utilizzate su strade asfaltate e strade sterrate.

Offrono maggiore aderenza, comfort e trazione in frenata.

Consigliamo almeno pneumatici da 2,1″ di larghezza anche per biciclette da trekking: i classici pneumatici da trekking stretti sono pericolosi e fuori luogo!



7 – Telai in Alluminio o Carbonio? Qual è il Migliore per una MTB Elettrica?

Il materiale del telaio di una bici elettrica MTB è principalmente una questione di budget.

Finora, le MTB elettriche con telaio in carbonio costano in media € 1.000 in più rispetto ai modelli comparabili con telai in alluminio.

I vantaggi di un telaio in carbonio per quanto riguarda le prestazioni di guida sono trascurabili.

Un buon telaio in carbonio può essere più rigido e far risparmiare 500 – 600 g di peso, ma il peso non è importante per gli eMTB come per le biciclette convenzionali.

Inoltre, il carbonio consente ai produttori una maggiore libertà nella progettazione del telaio e consente quindi un design più bello e integrato. La decisione di acquistare una MTB elettrica con telaio in carbonio è, quindi, puramente estetica.

 

8 – Di Quanti Rapporti ha Bisogno una Bici MTB Elettrica?

I giorni in cui le mountain bike avevano 27 o addirittura 30 marce sono finite da tempo.

Le moderne bici MTB con e senza pedalata assistita hanno solo una corona anteriore e si basano su trasmissioni con 8-12 marce che cambiano meglio e coprono una gamma simile.

La maggior parte dei migliori modelli di biciclette elettriche MTB che si trovano in vendita hanno cambi a 21 rapporti.

 

Il Motore Servoassistito

Con una mountain bike elettrica (MTB) che ti assiste fino ad una velocità di 25 km / h, è possibile percorrere il doppio dei chilometri nello stesso intervallo di tempo.

Con la spinta extra del motore è facile raddoppiare la distanza percorsa, o fare lo stesso giro in metà tempo.

Bosch, Shimano, Brose e Yamaha sono in lizza per la pole position in questa fiorente categoria.

 

Analisi dei Migliori Motori Elettrici per Mountain Bike

Adesso andremo ad analizzare alcuni dei migliori motori per bici elettrica mountain bike.

 

Bosch PerformanceLine CX

Il sistema di punta per la pedalata assistita delle MTB di Bosch utilizza un mini anello di trasmissione con ingranaggio interno per inviare la sua potenza alla trasmissione.

Come è ovvio, c’è una certa resistenza nel sistema oltre i 25 km / h, ma quando si preme per la prima volta sui pedali si riceve un’imponente ondata di potenza; il motore offre un buon supporto su un ampio intervallo di cadenza.

Le sue dimensioni influiscono sulla larghezza delle pedivelle (il fattore Q) e sulla lunghezza del telaio.

Con i suoi 4 kg, questo motore per mountain bike elettrica non è il sistema più leggero sul mercato. D’altra parte, Bosch è il produttore più affermato per questo tipo di tecnologie e il suo sistema si è dimostrato valido per molti anni.

Bosch produce tre unità di visualizzazione di varie dimensioni.

Le unità più comuni montate sulle mountain bike elettriche sono il Purion compatto e l’Intuvia (più grande).

Se vuoi registrare le tue performance migliori sulla tua MTB elettrica, c’è persino un’unità Nyon che si collega a uno smartphone, registra i dati e visualizza la navigazione, i testi e l’e-mail.

Il motore Bosch offre quattro modalità di guida (Turbo, e-MTB, Tour ed Eco) con una sola modalità camminata.

L’e-MTB è la modalità intelligente, che offre assistenza su misura dal 120 al 300 per cento, a seconda della cadenza e della pressione del pedale.

Sono disponibili due batterie esterne (400 e 500wh) e una batteria PowerTube da 500 Wh per uso interno. Il tempo di ricarica della batteria 500wh è di 4.5 ore.

 

Giant SyncDrive Pro

L’unità di trasmissione di Giant per MTB elettriche è basata su un motore YaWa PW-X, ma a 3,1 kg, è leggermente più leggera e produce anche una coppia enorme di 80 Nm in tutte e cinque le modalità e più assistenza a piena potenza.

Il display RideControl Evo è dotato di un pulsante di controllo sull’impugnatura e di una lettura sullo stelo, che consente di controllare il tempo di guida, la distanza e la cadenza.

La cosa migliore è che ti dà una lettura percentuale molto accurata di quanta batteria è rimasta, quindi non ci sono scuse per ritrovarsi con la batteria scarica!

Le cinque modalità di guida offerte per le MTB a pedalata assistita sono Eco, Basic, Active, Sport e Power e c’è anche un pulsante di aiuto alla camminata.

Il fattore Q (distanza tra i pedali) è 168 mm, che riproduce una mountain bike standard. Il motore è dotato di cuscinetti del movimento centrale completamente sigillati, coperti da una garanzia di due anni.

La cella a combustibile agli ioni di litio prodotta da Panasonic di Giant non ha memoria (quindi è possibile caricarla più o meno spesso) ma Giant ha detto che dovrebbe essere scaricata completamente almeno una volta ogni tre mesi.

 

Shimano STEPS

Il motore STEPS di Shimano è diventato rapidamente l‘opzione più ricercata dalla maggior parte dei produttori di bici elettriche MTB.

Non solo è molto leggero, con i suoi 2,8 kg, è anche uno dei più compatti, con un fattore Q standard, e offre ai progettisti di frame la possibilità di eseguire foderi orizzontali corti.

STEPS offre un ottimo supporto per tutta la gamma di cadenza, aumenta la potenza in modo progressivo e, una volta superata la soglia di 25 km / h, non vede un grande aumento di attrito.

Funzionalmente è anche molto intuitivo da usare, in particolare la modalità Trail, che adatta automaticamente la potenza e il supporto agli input del pilota della MTB elettrica.

Anche il display STEPS e l’interruttore Firebolt occupano pochissimo spazio sul manubrio e sono ben protetti, quindi puoi capovolgere la bici MTB elettrica senza danneggiare lo schermo o doverlo rimuovere.

Shimano produce una manovella XT da 165mm più corta per STEPS, che si monta su un movimento centrale standard Hollowtech II.

Attualmente Shimano offre solo una batteria agli ioni di litio da 504Wh, ma diversi produttori utilizzano la propria opzione interna.

 

Migliore MTB Elettrica: Lista dei Top del Mercato (2018)

Adesso che abbiamo visto quali sono i parametri da considerare per l’acquisto della bici elettrica MTB giusta e i migliori motori per MTB a pedalata assistita in circolazione, vediamo quali sono le migliori MTB elettriche che si trovano in vendita online e nei negozi specializzati.

 

Cooshional Mountain Bike

Dimensioni: 165 x 64 x 78 cm

Peso della bici elettrica: 20 kg

Peso massimo supportato: 150 kg

Batteria: agli ioni di litio

Potenza motore. 250 W

Questa bicicletta elettrica è un modello di mountain bike estremamente efficiente e leggera, con il  suo telaio realizzato totalmente in alluminio.

Il motore ha una potenza di 250 W, e le permette di percorrere distanze comprese tra i 25 e i 35 km orari (ovviamente in base a diversi fattori tra cui il peso di chi sta sopra la bici e le condizioni della strada).

il sistema di trasmissione  ha 21 diverse velocità; l’amante bike elettrica inoltre, è dotata anche di un proiettore luminoso a led anteriore di un clacson.

 

Cooshional Mountain Bike 500W

Dimensioni: 172 x 106 x 67 cm

Peso della bici elettrica: 24 kg

Peso massimo supportato: inferiore ai 200 kg

Batteria: agli ioni di litio

Potenza motore: sotto 500W

Questa Mountain Bike elettrica di Cooshional è una bici elettrica che offre prestazioni davvero eccezionali.

Il telaio è in alluminio, mentre le ruote da 26 pollici sono anch’esse con cerchi e raggi in lega d’alluminio.

Grazie al suo potente motore,questa bicicletta elettrica può raggiungere una velocità massima di 30 km orari, e una distanza che varia dai 45 ai 55 km.

Il sellino regolabile in altezza da 80 a 95 cm, inoltre, la rende perfetta per ciclisti di altezza compresa tra i 165 e 185 cm. La batteria agli ioni di litio da 36 W si ricarica in 4/ 6 ore circa.

NCM Moscow

Dimensioni: 145 x 25 x 75 cm

Peso della bici elettrica: 27 kg

Peso massimo supportato: 120 kg

Batteria: agli ioni di litio

Potenza motore. 250W

Nella classifica delle migliori bici elettriche in circolazione uno dei posti d’onore va di sicuro alla Ncm Moscow. Questa è una fantastica mountain bike elettrica di altissima qualità e prestazioni eccellenti.

Grazie al suo motore da 250W e la batteria agli ioni di litio da ben 48V, la NCM Moscow può raggiungere una velocità massima di 25 km orari.

i componenti e i materiali, a partire dal telaio, sono tutti di altissima qualità:

  • il telaio è in lega di alluminio;
  • i freni a disco anteriori e posteriori sono di marca Tektro;
  • il cambio Shimano ha ben 21 regolazioni di velocità;
  • la pedalata assistita ha 7 diversi livelli di assistenza;

Con il display lcd è possibile visualizzare la velocità , la distanza percorsa, il livello di carica della batteria, il livello di assistenza della pedalata assistita.

Atala Bici Elettrica B – Cross Pro

Batteria: agli ioni di litio

Potenza motore: 250W

Se sei alla ricerca di una bici elettrica da montagna e fuoristrada che offra ottime prestazioni, L’Atala B – Cross fa proprio al caso tuo.

Grazie al potente motore da 250W la bicicletta elettrica di Atala può raggiungere i 25 km orari. La pedalata assistita offre 4 diverse regolazioni (Eco, Tour, Sport, Turbo), per un’esperienza di viaggio confortevole e altamente performante.

 

BMW Cruise E – Bike

Peso: 22 kg

Batteria: agli ioni di litio

Potenza motore: 252W

La BMW Cruise è una bici elettrica altamente performante. Dotata di un motore Bosch da 252W, fornisce assistenza alla pedalata fino a 25 km orari.

È dotata di:

  • telaio in alluminio;
  • cambio Shimano a 10 rapporti;
  • freni a disco idraulici anteriore e posteriore;

computer di bordo con tecnologia di suggerimento del cambio di marcia.

 

Conclusione

Eccoci alla fine della nostra super guida alla scelta della migliore MTB elettrica per le tue esigenze, speriamo di esserti stati di aiuto. Ci vediamo nella prossima elettrizzante guida!

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Digita il termine da cercare e premi Invio

Shopping Cart